Correre nel verde Moto e case motociclistiche - Correre nel verde direttore responsabile Giorgio Gandini


[ Moto ] Aprilia ] Benelli ] Betamotor ] Bimota ] BMW ] Cagiva ] Derbi ] Ducati ] Fantic Motor ] Moto Guzzi ] Harley-Davidson ] Honda ] Husaberg ] Husquarna ] Hyosung ] Kawasaki ] KTM ] Kymco ] Malaguti ] Moto Morini ] MV Agusta ] Piaggio Group ] Royal Enfield ] Sherco Motorcycles ] Suzuki ] Sym Sanyang ] Triumph ] Vectrix Corporation ] Yamaha ] Motocicletta ]

MotoAutoNauticaVoloMotori&Vele

Correre nel verde

Moto
Aprilia
Benelli
Betamotor
Bimota
BMW
Cagiva
Derbi
Ducati
Fantic Motor
Moto Guzzi
Harley-Davidson
Honda
Husaberg
Husquarna
Hyosung
Kawasaki
KTM
Kymco
Malaguti
Moto Morini
MV Agusta
Piaggio Group
Royal Enfield
Sherco Motorcycles
Suzuki
Sym Sanyang
Triumph
Vectrix Corporation
Yamaha
Motocicletta


 


MOTOCICLISMO

 

case motociclistiche

 

motociclismo sportivo clicca questa scritta!

 

Moto e motociclismo su Correre nel verde

Immagini mitiche dei film: La Triumph nel film "Il selvaggio" con il mitico Marlon Brando, "Easy rider" con Peter Fonda e Jack Nicholson in sella a dei Chopper, Nanni Moretti in Vespa in "Caro diario" come fanno anche Gregory Peck e Audrey Hepburn in "Vacanze romane", Steve Mc Queen in "La grande fuga" in sella ad un'altra Triumph.

Immagini vere delle corse tratte dai ricordi della memoria recenti come le mitiche vittorie di Valentino Rossi o passate ricordando i trionfi di Mike Hailwood e di Giacomo Agostini.

Nugoli di motorini che cercano improbabili varchi preferenziali nel traffico cittadino. Moto scattanti nelle provinciali del bel paese che per diletto o per lavoro consegnano ad una meta predestinata il proprio conducente.

Qualsiasi tipo di due ruote moto utilizzate, dalle più tecnologiche e veloci a motorini placidi lasciano sempre nel nostro immaginario il sapore della libertà.

Chi acceso tifoso di una marca, chi del genere, chi utilizzatore per diletto o necessità il motociclista, sia professionista, esclusivo, part-time con l'automobile, occasionale e via discorrendo si trova su un mezzo, instabile per geometria, stabile per la fisica che gli offre una vista sul mondo particolare, unica per chi l'apprezza. Queste motivazioni (molte altre se ne possono aggiungere) fanno si che questa redazione metta a disposizione degli utenti qualche nozione, informazioni sulle case motociclistiche e altro materiale di archivio che si rende utile sporadicamente per accompagnare le notizie delle nostre testate e sempre per un veloce ripasso fatto per diletto sul grandioso, storico e bellissimo mondo delle due ruote.

enduro

 

trial

 

velocità