Correre nel verde DIETE - Correre nel verde direttore responsabile Giorgio Gandini


 

 

Correre nel verde

[Diete]
[Cos'è la Dieta]
[Cronodieta]
[Dieta a Punti]
[Dieta a Zona]
[Dieta Atkins]
[Dieta Ayurvedica]
[Dieta Dissociata]
[Dieta Ducan]
[Dieta Hollywood]
[Dieta Macrobiotica]
[Dieta Mediterranea]
[Dieta Montignac]
[Dieta per il Cuore]
[Dieta Massa Muscolare]
[Dieta di Plank]
[Dieta Scarsdale]
[Dieta Vegetariana]
[Dieta alla Frutta]
[Dieta del Fantino]
[Peso Forma]

www.cittadelsole.it

DIETA A ZONA

La dieta a zona è stata creata nel 1990 dal biochimico Barry Sears, con lo scopo di curare l’alimentazione degli sportivi e migliorare il loro equilibrio psicofisico e le prestazioni sportive.

A differenza di altri regimi alimentari, la dieta a zona privilegia la qualità degli alimenti assunti e la risposta ormonale stimolata dall’alimentazione. Secondo lo scienziato americano, il giusto equilibrio nell’organismo è dato dal rapporto tra due “superormoni”, l’insulina (ormone secreto dalle cellule beta del pancreas, responsabile in maniera anabolica del metabolismo dei carboidrati, delle proteine e dei grassi) ed il glucagone (ormone secreto dalle cellule beta del pancreas che regola il metabolismo dei carboidrati). Obiettivo della dieta è quello di produrre un maggior numero di “eicosanoidi buoni” (molecole prodotte dal metabolismo degli acidi grassi a catena lunga), in modo da regolare l’ormone dell’insulina, modulare la produzione di “eicosanoidi cattivi” e regolare gli zuccheri nel sangue. Solo in questo modo è possibile normalizzare i livelli insulinici, usare il grasso a scopo energetico e regolare il sistema immunitario e i meccanismi infiammatori. Bilanciando ad ogni pasto il rapporto tra i due ormoni e facendolo rientrare in una determinata zona, si vengono a creare le condizioni necessarie per il coretto nutrimento.

La dieta a zona permette di mangiare qualsiasi cosa, privilegia alcuni alimenti e consiglia di limitarne altri.

Ogni pasto è diviso in blocchi, ciascuno dei quali è regolato dalla proporzione 40/30/30, ossia: il 40% di ogni pasto deve essere costituito da carboidrati, preferibilmente quelli che hanno un basso indice glicemico (verdure, ortaggi, frutta, legumi, cereali, soprattutto il farro); il 30% da proteine, soprattutto quelle del pesce e delle carni bianche, delle uova e dei formaggi poveri di grassi; il restante 30% da grassi monoinsaturi e polinsaturi (LA, GLA, LNA, AA, EPA, DHA), particolarmente quelli della serie omega-3 (sono presenti in maggiore quantità nel pesce, soprattutto salmone e sgombro), olio di oliva, frutta secca.

La dieta prevede cinque pasti al giorno, ossia colazione, pranzo, cena e due spuntini. Il numero di blocchi da assumere durante la giornata dipende dal tipo di vita e dalle attività svolte ogni giorno; ad esempio, uno sportivo impegnato in sport di resistenza avrà bisogno di un numero minore di blocchi rispetto ad un altro impegnato in sport di forza.

Per un corretto funzionamento della dieta e quindi dell’organismo, è utile associare un leggere attività sportiva, privilegiando gli sport aerobici.

Una giornata di dieta a zona, ad esempio per un uomo alto 1.80 m, con circa il 20% massa grassa e che svolge una moderata attività fisica, è così suddivisa:

Colazione:

200 cc latte parzialmente scremato, 1 fettina pane integrale, 60 g bresaola, 1 kiwi, 9 mandorle

Pranzo:

140 grammi di Salmone, 1 cespo di insalata, 1 pomodoro grande, 1 mela,

1 cucchiaino d'olio extravergine d'oliva

Spuntino:

200 cc  yogurt magro

Cena:

90 grammi di petto di pollo, 120 grammi di spinaci,  6 asparagi, 60 cc vino, 1 pesca,

1 cucchiaino di olio di oliva extravergine

Spuntino:

200 cc latte parzialmente scremato

NOTA BENE:

Tutte le diete debbono essere assegnate da un medico specialista che individua a livello personale quantità, elementi e tempistica dei pasti dopo aver sottoposto la persona a rigorosi accertamenti sanitari.

Diete Cos'è la Dieta Cronodieta Dieta a Punti Dieta a Zona Dieta Atkins Dieta Ayurvedica Dieta Dissociata Dieta Ducan Dieta Hollywood Dieta Macrobiotica Dieta Mediterranea Dieta Montignac Dieta per il Cuore Dieta Massa Muscolare Dieta di Plank Dieta Scarsdale Dieta Vegetariana Dieta alla Frutta Dieta del Fantino Peso Forma